La salute dei denti : la nutrizione

LA SALUTE DEI DENTI : IL PARERE DELLA NUTRIZIONISTA

La sana alimentazione e la salute dentale sono due fattori strettamente collegati tra di loro.

Uno squilibrio tra questi due fattori può provocare vari danni alla salute degli uomini, uno dei danni più comuni è : LA CARIE.

Da nutrizionista voglio soffermarmi sulla formazione delle carie dovuta all’alimentazione.

Sui nostri denti sono presenti dei gruppi di batteri che costituiscono il ”Microbiota orale”

(microbiota : insieme di batteri),  in presenza di un’elevata quantità di zuccheri, provenienti dall’alimentazione, e se questa quantità permane all’interno della bocca per molto tempo,

i batteri presenti sono capaci di metabolizzare questi zuccheri producendo acido lattico, capace d’ attaccare lo smalto dentale ,demineralizzando il dente, creando una cavità all’interno di esso, quindi la carie.

Gli zuccheri principali che producono carie sono: il saccarosio e il glucosio.

Saccarosio = zucchero o carboidrato complesso, è presente: nello zucchero bianco (comune zucchero da cucina), prodotti da forno come biscotti, merendine,torte, cereali per la colazione, succhi di frutta, bevande gassate (coca cola, aranciata ecc) , cioccolata , caramelle e lecca lecca ecc.

Caramelle e lecca lecca sono molto pericolosi per la formazione delle carie perché spesso vengono tenuti all’interno della bocca per parecchio tempo, permettendo ai batteri d’ innescare il processo della formazione delle carie.

Glucosio = zucchero (sottoforma di amido o zucchero complesso) o carboidrato semplice, è presente : nel miele sotto forma di zucchero semplice, nella pasta, riso, mais, pane, pizza ,fette biscottate, grissini, gallette di riso,ecc.

 

PREVENZIONE DELLE CARIE

Per prevenire la formazione delle carie i miei consigli sono:

  • Limitare il consumo degli alimenti che contengono questi zuccheri, soprattutto nei bambini,

anche perché molti di questi alimenti (caramelle, cioccolata, biscotti, torte ecc) oltre a favorire la formazione di carie sono anche alimenti molto calorici, un loro abuso può  causare obesità e sovrappeso .

  • Quando si mangiano zuccheri come caramelle, cioccolata, lecca lecca, evitare di tenerli in bocca per troppo tempo, evitando quindi l’attacco batterico a questi zuccheri.
  • Lavarsi spesso i denti per mantenere un’accurata igiene dentale.

 

ALIMENTI CHE FANNO BENE AI DENTI

Ci sono però molti alimentii che hanno molti benefici per i denti.

Calcio= elemento principale dei nostri denti, assumendolo dall’alimentazione andiamo a rinforzare i denti.

Presente principalmente: nel latte e derivati, parmigiano, alcuni legumi come fagioli e ceci, alcuni pesci calamari,gamberi, polipo.

Fluoro = protegge lo smalto dei denti, è presente : nei  frutti di mare, patate, spinaci.

Magnesio = per rafforzare i denti, presente : crusca, frutta secca, cereali integrali,carciofi lenticchie.

Verdure a foglia larga: insalata, lattuga,invidia, scarola, stimolano la salivazione e puliscono la bocca.

VITAMINE

Anche alcune vitamine sono utili per la salute dei denti.

Vitamina D = utile per l’assorbimento del calcio.

Presente in alcuni pesci come sgombro, tonno, trota.

Vitamina A ed C= servono per rafforzare le gengive.

Vitamina A presente: verdura e frutta di colore arancione come carote ,albicocche, zucca.

Vitamina C presente : negli agrumi e  nei kiwi.

 

DOTT.SSA FLORIANA CRISPO

BIOLOGA NUTRIZIONISTA

 

 

 

 

Share This